Benvenuto : Home Ricerca Sclerosi Multipla

Centro Studi Thalassa Onlus

Sclerosi Multipla

I sintomi della S.M. dipendono dalle aree del sistema nervoso che sono state colpite; ciò rende ragione della variabilità intra ed interindividuale della sintomatologia. Possono essere interessate in senso lesionale, e quindi deficitario, la funzione visiva (offuscamento visivo, diplopia, raramente perdita totale della vista), motoria (debolezza, spasticità, paralisi o paresi di uno o più arti), sensitiva (formicolii, parestesia, dolore muscolare), la coordinazione dei movimenti (perdita di equilibrio, tremore, atassia), il linguaggio (rallentamento, pronuncia difettosa, cambiamenti nel ritmo), il controllo della vescica urinaria (necessità di minzione frequente e/o impellente), l’attività sessuale (impotenza, perdita di sensazione), inoltre si possono avere disturbi cognitivi (problemi di memoria, di concentrazione, di giudizio e ragionamento) ed emotivi.

 

La CCSVI è una patologia scoperta da un medico Italiano, il dottor Zamboni dell'Università di Ferrara e riscontrata dai suoi studi su un'altissima percentuale di malati di Sclerosi Multipla. Questa, causata da malformazioni e/o restringimenti delle vene cerebrospinali, provoca molte sofferenze ai malati, come vertigini, stanchezza cronica e parestesie.

L'Associazione Thalassa intende:

 

  • Sostenere la ricerca scientifica che si pone come obiettivo quello di verificare l'efficacia del trattamento endovascolare su pazienti affetti da sclerosi multipla in aggiunta alle altre terapie in atto;

  • Diffondere nella società civile e nel sistema socio-sanitario della Regione Sicilia informazioni scientifiche relative ai risultati delle ricerche riguardanti la CCSVI e la SM e i progressi nel campo della loro prevenzione, diagnosi e cura.

  • Sostenere e diffondere il desiderio dei malati di Sclerosi Multipla di veder riconosciuto il proprio diritto alla salute, richiedendo l'accesso alla diagnosi sulla CCSVI e agli interventi.

 

 

Forum

Il forum rappresenta uno spazio importante per potersi confrontare e poter condividere aspetti significativi delle proprie esperienze di vita.

Iscrivetevi tramite l'apposito spazio al nostro Forum, grazie!

CENTRO DI ASCOLTO