Benvenuto : Home

Centro Studi Thalassa Onlus

Donazione

"E' essenziale non ignorare i valori morali e spirituali che entrano in gioco quando degli individui decidono liberamente e consapevolmente di donare una parte di sé, una parte del loro corpo, al fine di salvare la vita di un altro essere umano".
Papa Giovanni Paolo II°, 1991.
 
" E' lecito aderire, spontaneamente ed in piena coscienza, alla cultura dei trapianti e della donazione degli organi. Io sono iscritto da anni all'associazione e porto sempre con me questo documento dove è scritto che sono disponibile a offrire i miei organi a chi ne avesse bisogno: è un atto d'amore.
Benedetto XVI°, Da " Ratzinger custode della fede" di Andrea Tornielli.
 
"Questo è un avvenimento di alto valore morale e civile, per la diffusione di una nuova cultura della solidarietà nei confronti di coloro che sono altrimenti destinati a non sopravvivere alle gravi patologie di cui sono afflitti".
Ex Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro in occasione della "Giomata Nazionale della Donazione e Trapianto d'Organi" a cui ha conferito il suo alto patronato.
 
"Quando la vita chiama che cosa rispondi? La risposta più forte alla vita è la disponibilità a donare gli organi"
Antonio Rossi, olimpionico medaglia d'oro canoa - Testimonial della "Giornata della donazione e del trapianto" 2002.